Sopra:

Anziani e Natale: consigli per trascorrere le festività insieme

person Pubblicato da: Valeria Iavarone list In: News

Natale ormai è alle porte ed i nostri cari nonni e amici anziani iniziano a prepararsi per trascorrere le festività in famiglia. Ma quando si parla di soggetti allettati che non possono lasciare la propria abitazione come fare? Come non scombussolare la routine di chi soffre di demenza senile ma comunque non si vuol lasciare soli? Ecco qualche accorgimento che amici e parenti possono attuare durante le festività natalizie per far sentire meno soli i nostri amati nonnini. 

 

Muoversi con gli anziani durante le festività

Se l’anno scorso a causa del Covid non ci si poteva spostare in più di due per andare a trovare parenti e anziani soli in casa, quest’anno fortunatamente grazie ai vaccini tale regola non c’è più. Infatti non solo i nonni possono venire a casa nostra, ma siamo noi che possiamo anche raggiungerli. È sempre caldamente raccomandato indossare la mascherina e far visita solo se si è vaccinati, ma la situazione permette di poter pranzare o cenare con loro. Inoltre il basso costo di un tampone rapido permette di poter effettuare l’esame subito prima d’incontrare i soggetti fragili, così d’accertarsi di non essere contagiati. Infatti secondo gli psicologi, un abbraccio mancato proprio a Natale può essere molto grave dal punto di vista psicologico, in particolare per chi attende tutto l’anno l’arrivo di figli e/o nipoti che abitano lontano. Quando si parla di pranzi e cene di Natale due sono le alternative per poter condividere le festività con i nonni:

-       Recarsi a casa loro;

-       Invitarli a casa nostra.

Ovviamente la situazione cambia se si parla di soggetti affetti da demenza senile o altre patologie oppure no.

Recarsi a casa degli anziani per la Vigilia e Natale

I soggetti che non se la sentono di lasciare casa propria, non vanno forzati. I parenti possono optare per trascorrere il Natale presso le abitazioni degli anziani soli. Per non stravolgere completamente le abitudini si consiglia di preparare un menù leggero ma sempre nel pieno rispetto delle tradizioni e di non trattenersi troppo tempo a tavola, consentendo loro di andare a dormire o effettuare il riposino pomeridiano secondo i propri orari. 

Spesso i soggetti in età senile che hanno superato la soglia degli 80 anni preferiscono la Vigilia di Natale effettuare il pranzo anziché la cena, poiché per abitudine cenano nel tardo pomeriggio oppure alcuni di loro consumano solo una tazza di latte con biscotti o un brodino leggero per non appesantirsi. In tal caso se si vuol festeggiare con loro si può anticipare la cena della vigilia al pranzo.

È fondamentale rispettare le tradizioni. A volte ci si meraviglia quando chi soffre di demenza o Alzheimer proprio in prossimità delle feste ricorda i piatti tipici oppure delle usanze particolari, ma effettivamente chi soffre di queste patologie ha più facilità nel ricordare eventi o fatti accaduti nel passato che recenti. Anche solo l’odore di un piatto innesca nella memoria il ricordo.

Invitare gli anziani a casa per la Vigilia ed il pranzo di Natale

Quando i nonni/zii o amici di famiglia hanno voglia di muoversi e si sentono tranquilli nel trascorre le festività fuori casa è possibile accontentarli senza troppi sforzi. Le regole generali da seguire sono più o meno sempre quelle, ovvero:

-       Pasti non troppo elaborati, prestando particolare attenzione ai soggetti diabetici;

-       Rispettare gli orari dell’assunzione di medicinali senza posticiparli o dimenticarli;

-       Cercare di non avere troppi ospiti che potrebbero creare confusione e quindi disorientamento negli anziani;

-       Se possibile riservare loro una stanza dover poter effettuare un riposino;

-       Non forzarli nel mangiare quello che non vogliono.

Rispettando queste regole e semplicemente prestando attenzione alle esigenze di tutti i soggetti in età senile sarà semplice e piacevole trascorrere le festività Natalizie tutti insieme.  

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre