Sopra:

Vaccino per gli anziani antinfluenzale a domicilio

person Pubblicato da: Valeria Iavarone list In: News

È partita in quasi tutte le regioni d’Italia la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020/2021. Quest’anno, causa Covid, si è deciso di giocare in anticipo e non attendere l’arrivo del freddo, così da poter limitare l’ondata d’influenza e distinguere tra le due patologie, vista la somiglianza dei sintomi. Moltissimi medici di medicina generale già sono attivi con la prenotazione della dose, iniziato dai pazienti soggetti a rischio, anziani e donne incinte, per poi passare alle vaccinazioni dei soggetti con minor pericolo di complicanze causa influenza. Vista però la situazione di lockdown in molte città e paesi ed il consiglio rivolto alle persone anziani o disabili di restare a casa, ci si chiede come fare per la vaccinazione, se sia possibile riceverla a domicilio o sia obbligatorio andare dal medico. Scopriamo insieme come aggirare questa problematica richiedendo il vaccino a domicilio per gli anziani, e tutte le informazioni utili circa la campagna di vaccinazione antinfluenzale di quest’anno. 

 

Chi può usufruire gratuitamente del vaccino

Il vaccino contro l’influenza quest’anno più che mai è caldamente consigliato a tutti i soggetti a rischio oltre ad anziani, donne in gravidanza e bambini.  Ciò non toglie che chiunque possa sottoporsi al vaccino acquistandolo direttamente in farmacia. Il vaccino antiinfluenzale è totalmente gratuito e caldamente raccomandato a:

- Soggetti con più di 65 anni;

- Tutti i bambini, ragazzi o adulti affetti da gravi patologie, per la quale l’influenza potrebbe aumentare il rischio di complicazioni come asma, fibrosi cistica, malattie cardiocircolatorie, diabete, insufficienza renale, tumori, malattie epatiche e renali croniche ecc;

- Soggetti ricoverati in ospedale o in strutture medico-sanitarie;

-  Donne incinte;

-  Familiari o assistenti di soggetti a rischio;

-  Lavoratori che offrono un servizio alla comunità come insegnanti, polizia, carabinieri, vigili del fuoco;

- Tutto il personale sanitario.

È consigliato anche ai soggetti disabili, che hanno difficoltà motorie scarse o ridotte. Si evince che tutti gli anziani, dai 65 anni in su, possono fare il vaccino in modo gratuito.

 

Dove possono fare il vaccino contro l’influenza gli anziani?

Sarà compito del medico di base somministrare il vaccino antinfluenzale agli anziani oppure ci si può rivolgere direttamente presso gli ambulatori vaccinali dell’ASL di appartenenza. Ogni medico di famiglia che ha aderito alla compagna vaccinale 2020/2021 avrà a disposizione le dosi direttamente presso il proprio studio. Viste le rigide regole da rispettare contro gli assembramenti, il medico di base effettua il vaccino solo su prenotazione telefonica. Dopo aver fissato l’appuntamento basta recarsi presso lo studio.

Per i medici che non hanno aderito alla compagna vaccinale non avranno a disposizione il siero, ma potranno somministrarlo ai pazienti in modo gratuito o a pagamento per chiunque lo abbia acquistato in farmacia. Infatti, per i soggetti con meno di 65 anni, è possibile acquistare il vaccino in farmacia ad un costo che si aggira tra i 15€ e i 25€.

I soggetti con ridotte difficoltà motore o allettati possono richiedere il vaccino direttamente a domicilio.

Basterà effettuare la richiesta con un po’ di anticipo al medico di famiglia, il quale sarà lui stesso a recarsi presso il proprio domicilio o incaricherà un infermerie convenzionato. Inoltre diverse sono le associazioni di medici o infermieri che su tutto il territorio italiano, hanno attivato una rete di assistenza domiciliare per vaccinare chiunque abbia difficoltà o sia impossibilitato ad allontanarsi da casa causa patologie gravi o invalidità.

 

Quando effettuare il vaccino per anziani e disabili?

Il picco influenzale quest’anno è previso tra metà dicembre e metà febbraio. Per questo motivo si consiglia di effettuare il vaccino antinfluenzale per i soggetti a rischio entro fine novembre, poiché sono necessarie ben due settimane per produrre gli anticorpi di protezione contro il virus in questione. 

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre