Sopra:

Agevolazioni per legge 104 comma 1

person Pubblicato da: Valeria Iavarone list In: News

Tutti sono a conoscenza delle agevolazioni per i soggetti affetti da disabilità. La maggior parte però fa riferimento ad una disabilità che rientra nella cerchia della legge 104 articolo 3 comma 3, senza sapere che si può accedere a diverse agevolazioni anche se il comma a cui ci si riferisce è l’1. La differenza fra comma 3 e comma 1 sta solo nella gravità. Ovvero chi ottiene invalidità comma 3 ha riconosciuta un’invalidità di tipo grave, mentre comma 1 viene riconosciuta solo l’invalidità e non la situazione di gravità. 

 

Articolo 3 comma 1 della legge 104 del 1992

Secondo questo articolo, si definisce persona con handicap coloro che “presentano una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione”. Sarà la commissione che validerà e valuterà la domanda d’invalidità ad assegnare uno o l’altro comma a seconda delle patologie e delle problematiche.  Questo ovviamente dà diritto a delle agevolazioni differenti. 

Le agevolazioni per gli invalidi con comma 1

Sicuramente tra le prime differenze riguardo le agevolazioni economiche figurano le provvidenze. Per i disabili non gravi non vie è diritto a pensioni specifiche che invece sono dovute agli invalidi civili, o ai soggetti ciechi o sordomuti. Però è possibile detrarre nella misura del 19% i contributi previdenziali e assistenziali che si versano a tutto il personale assistenziale come babysitter, badanti, assistenti personali e familiari. Inoltre si possono dedurre le spese effettuate per le prestazioni mediche generiche e per l’assistenza fisica specifica, sia fatta direttamente sulla persona invalida sia sui familiari che li hanno a carico fiscalmente. 

Per l’acquisto di ausili medici destinati all’uso del soggetto invalido con 104 comma 1 l’IVA applicata è al 4% e la spesa si può detrarre del 19% in dichiarazione dei redditi (730 annuale). Rientrano inoltre nelle detrazioni al 19% anche altre spese come il trasporto in ambulanza, l’acquisto di arti artificiali, l’acquisto di strumentazione tecnico/informatiche e mezzi per deambulare.

Un’altra agevolazione per i disabili comma 1 fa riferimento all’esenzione del ticket sanitario per chi ha un’invalidità non inferiore al 66% in riferimento alle patologie inerenti.

Anche gli invalidi comma 1 possono accedere ai bonus per l’eliminazione delle barriere architettoniche in casa, per installare ascensori e montacarichi, fino ad un massimo del 36% da calcolare su una spesa di 48mila euro. Tale agevolazione va a sostituire l’acquisto con IVA al 4% per i mezzi di sollevamento. 

L’acquisto dei veicoli per i soggetti invalidi affetti da disabilità motoria, intellettiva o sensoriale vede due tipi di agevolazioni, diversi in base alla percentuale d’invalidità. In linea generale si può:

-       Acquistare con IVA al 4% anziché 22%;

-       Detrarre il 19% della spesa in fase di dichiarazione dei redditi;

Inoltre sono esenti dal pagamento del bollo auto e delle tasse di trascrizione al Pubblico Registro Automobilistico. 

Lavoratori con 104 comma 1

Così come per i disabili in situazione d’invalidità grave, anche i soggetti con comma 1 possono rifiutare il lavoro notturno qualora la mansione lavorativa lo richieda. Per lavoro notturno s’intende quel periodo di tempo di almeno sette ore che va tra la mezzanotte e le cinque del mattino. Nella pubblica amministrazione, l’articolo 21 della legge 104 del 92 definisce che un soggetto con un grado di invalidità maggiore ai due terzi o con minoranze, iscritto alle categorie prima seconda e terza della tabella A, ha la priorità nella scelta tra le sedi disponibili e la precedenza per effettuare la domanda di trasferimento.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre